Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:52 METEO:FIRENZE14°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Israele, crolla tribuna in una sinagoga: numerosi feriti

Attualità sabato 07 dicembre 2019 ore 17:00

Giuramento degli allievi, quattordici sono toscani

Giuramento questa mattina in Accademia Navale a Livorno per 108 allievi. Tra loro hanno gridato “Lo giuro!” anche 15 allievi della regione Toscana



LIVORNO — I 212 allievi frequentatori dell’Accademia Navale di Livorno hanno giurato fedeltà alla Repubblica alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, nonché di autorità militari e civili.

I 108 allievi della prima Classe del Corso Normale pronunciando la formula del giuramento, hanno consacrato il loro legame alla Patria, entrando così a far parte ufficialmente della grande famiglia della Marina Militare.

Tra loro 14 allievi provenienti dalla Regione Toscana. Sei donne e otto uomini. Questi i nomi: Matteo Cosimo Amante, Francesco Anichini, Marco Davide, Gemma Fancelli, Matilde Franchi, Gaia Cecilia Galloni, Leonardo Gini, Gaia Giorgi, Gennaro Iannucci, Ginevra Legnani, Leonardo Morelli, Alessio Nucci, Olga Pantani, Alessandro Pinzauti (in galleria tutte le foto).

Al termine della cerimonia del Giuramento solenne, la Bandiera nazionale e gli allievi, partendo da Piazza San Jacopo in Acquaviva, hanno defilato lungo il Viale Italia accompagnati dalle note della fanfara dell’Accademia Navale, a testimonianza del rapporto di stretta interconnessione che da sempre lega la città labronica al prestigioso Istituto di formazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un effetto collaterale che si è verificato nella studentessa è quello di aver sempre sete. Il virologo Pregliasco l'ha presa in cura
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità