Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:04 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Cronaca martedì 12 luglio 2022 ore 11:01

Maxi giro di droga stroncato in piena movida

Quasi 100 persone fermate tra spacciatori e consumatori. Circa 7.500 dosi di stupefacenti sono state sequestrate e inviate all'inceneritore di Arezzo



LIVORNO — Una vasta operazione antidroga a Livorno ha passato al setaccio le zone considerate più a rischio della città ed ha portato all'arresto di 5 persone, bloccate durante l’attività di spaccio. Tra gli arrestati 3 nordafricani e 2 italiani, che procacciavano stupefacente a giovani clienti nel cuore della movida livornese.

La droga complessivamente sequestrata dai Baschi Verdi della GdF di Livorno ammonta a circa 8 chilogrammi, corrispondenti a 7.500 dosi di sostanza stupefacente tolte dal mercato delle piazze della movida labronica e già inviate per la distruzione presso l’inceneritore di Arezzo.

Determinanti sono state le segnalazioni dei cittadini nel caso di un giovanissimo tunisino. I finanzieri si erano appostati in piazza della Repubblica e, con l’ausilio dei cani antidroga, hanno controllato il soggetto, recuperando all’interno del suo marsupio oltre 2 etti di hashish pronti alla cessione a clienti provenienti anche da altri comuni della provincia. 

In un altro blitz, scattato nei pressi di porta San Marco, è stato bloccato e arrestato un ventenne marocchino trovato in possesso di 7 etti di hashish suddivisi in altrettanti panetti, occultati sotto i binari della ferrovia. 

I finanzieri durante i posti di controllo al casello autostradale e alla stazione ferroviaria di Livorno, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria altre 40 persone, tra cui minorenni che occultavano sulla persona piccoli quantitativi di cocaina, hashish e marjuana. Identificati ulteriori 50 soggetti, soprattutto giovani, tra cui alcuni adolescenti, fermati e trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente per uso personale, poi segnalati alle competenti Prefetture. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità