Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità mercoledì 20 aprile 2016 ore 16:30

Otto balenottere tra Golfo Aranci e Livorno

Il resoconto dei monitoraggi effettuati da un equipe di esperti nell'estate 2015. Il progetto, giunto alla decima edizione, riprenderà a maggio



LIVORNO — Nell'area marina protetta che va da Golfo Aranci (Sardegna) a Livorno la scorsa estate sono stati avvistati 45 branchi di stenella striata, 12 di tursiope e 8 balenottere, ma anche tre esemplari di zifio, un capodoglio un delfino comune.

L'avvistamento è avvenuto nel corso della nona edizione del monitoraggio dei cetacei che ogni anno viene fatto sulle navi di Corsica Sardinia Ferries, e che riprenderà a maggio.

I monitoraggi coinvolgeranno lo spazio marittimo del Santuario Pelagos, l'area marina protetta tra il territorio francese (Costa Azzurra e Corsica), monegasco e italiano (Liguria, Toscana e Nord Sardegna).

Sulle navi ci saranno i Marine mammal observers, studenti e ricercatori formati per l'avvistamento e il riconoscimento dei cetacei, che si imbarcano sui traghetti nelle tratte Savona-Bastia, Savona-Calvi, Livorno-Bastia, Livorno-Golfo Aranci, Nizza-Calvi, Nizza-Ile Rousse e Tolone-Ajaccio.

Coinvolti la Fondazione Cima (Centro internazionale monitoraggio ambientale), l'università di Pisa, l'accademia del Leviatano e EcoOcéan Institut, per un progetto coordinato da Ispra.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'impatto contro il muro è stato troppo violento e il conducente della vettura non ce l'ha fatta malgrado i tentativi di rianimazione dei soccorritori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Cronaca