Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:53 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La gioia incontenibile di Laura Pausini per il Golden Globe

Attualità domenica 01 novembre 2020 ore 10:45

Focolaio nella squadra, 18 positivi nella Lucchese

Nuovi casi di coronvairus nella squadra della Lucchese che per questo non giocherà contro l'Olbia. La gara è stata rinviata a data da destinarsi



LUCCA — Focolaio di coronavirus nella Lucchese, squadra che milita in Serie C. Nelle ultime ore sono stati riscontrati altri 6 casi e in tutto i contagi tra i giocatori sono 18. Per questo la LegaPro ha rinviato la gara contro l'Olbia perché i rossoneri non arrivano a 13 giocatori troppo pochi per entrare in campo.

A comunicarlo la società Lucchese 1905: "I risultati - si legge sul sito web della società - dell’ultimo giro di tamponi, effettuato dal gruppo squadra in data 30 ottobre 2020, hanno evidenziato 6 nuovi casi di positività al Covid-19 (4 giocatori e 2 membri dello staff). I calciatori positivi ad oggi sono quindi 18".

Inoltre la Lega Pro ha formalizza il rinvio della partita Olbia – Lucchese per i motivi di cui sopra: “Preso atto dell’istanza documentale presentata dalla società Lucchese, ai sensi del punto 2 delle “DISPOSIZIONI GARE LEGA PRO – EMERGENZA COVID-19”, considerato che, alla data odierna, “sono disponibili meno di 13 calciatori della rosa della prima squadra – tra i quali almeno un portiere – che siano risultati negativi al virus Sars-CoV-2”, la Lega dispone che la gara Olbia-Lucchese, in programma domenica 1° novembre 2020, Stadio “Bruno Nespoli”, Olbia, venga rinviata a data da destinarsi”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS