Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Politica martedì 24 marzo 2015 ore 12:38

L'ultima dei fittiani: una lista civica per Borghi

La "fronda" di Forza Italia guidata dal deputato Bianconi e dal consigliere regionale Ammirati pronta a sostenere il candidato della Lega



FIRENZE — I primi ammiccamenti ci furono (via Twitter) qualche giorno addietro. Ma dopo l'apericena e la convention di ieri sera a Firenze col leader della Lega Matteo Salvini e il candidato governatore Claudio Borghi, sembrano decisamente essere qualcosa di più.

L'area "dissidente" di Forza Italia vicina a Raffaele Fitto, guidata dal deputato Maurizio Bianconi e dal consigliere regionale Paolo Ammirati, potrebbe presto ufficializzare la sua corsa a sostegno del Carroccio, o aiutando la raccola di firme (col contributo di Ammirati il numero delle adesioni da raccogliere nel territorio regionale scenderebbe drasticamente a quota 3.000, ben al di sotto delle 4500 già raccolte) oppure con una vera e propria lista civica in cui far confluire proprio gli esponenti fittiani. 

Una ipotesi, questa, che andrebbe nella direzione auspicata la scorsa settimana dallo stesso Bianconi, il quale aveva 'minacciato' una sua discesa nell'agone delle Regionali, qualora Salvini avesse dato il placet ad un'alleanza con gli azzurri, su un candidato vicino a quella che lui chiama 'Forza Renzi', ovvero Forza Italia sotto la gestione di Denis Verdini e del coordinatore toscano, Massimo Parisi.

Di certo, invece, c'è per ora il fatto che sul nome di Borghi la Lega non sia intenzionata a fare marcia indietro. Anzi. Al massimo quello potrebbe essere il nome su cui far confluire tutto il centrodestra. A confermarlo ulteriormente è stato ieri Salvini dicendo esplicitamente che "noi abbiamo un candidato e un programma e su questi le porte sono aperte a chiunque voglia aderire".

Paolo Ammirati - Video


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità