Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE23°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»

Attualità giovedì 21 settembre 2023 ore 22:00

Terremoto in Mugello, ancora sciame sismico

tenda
Alcune delle tende allestite per la popolazione

Le scosse proseguono serrate nell'Alto Mugello e sul versante forlivese, anche se la loro intensità risulta in attenuazione. Le scuole restano chiuse



MARRADI — L'intensità delle scosse è stata più lieve nella notte appena trascorsa a Marradi e in Alto Mugello, ma lo sciame tuttavia continua a scuotere la terra a ritmo serrato con eventi sismici per lo più inferiori a 2.0. Solo alle 5,05 di stamani i sismografi hanno registrato un evento sismico più consistente, di magnitudo 2.1 ed epicentro a Marradi dove le scuole rimarranno chiuse fino a lunedì 25 Settembre.

La sequenza sismica innescata dalla grande scossa di magnitudo 4.9 di lunedì scorso all'alba tuttavia anche la scorsa notte è stata nutrita: dalle 20 di ieri sera alle 5,05 di stamani fra la Toscana e l'Emilia Romagna con Tredozio i sismografi hanno oscillato 16 volte. Sul versante appenninico toscano, due scosse si sono registrate a San Godenzo. Le altre a Marradi.

Nella giornata di ieri la colonna regionale di soccorso aveva allestito tende per accogliere la popolazione nella notte sia a Marradi che a Palazzuolo sul Senio. Solo a Marradi sono state 90 le persone che hanno dormito fuori casa. Il presidente della Regione Eugenio Giani ha annunciato la volontà di richiedere per l'area lo stato d'emergenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno