Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:11 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità venerdì 24 aprile 2020 ore 09:15

L'assessore scorta la puerpera in sala parto

Foto Diego Serafini da Facebook

Nessun familiare poteva accompagnarla e allora l'assessore, emozionatissimo, le ha fatto compagnia prima e dopo la nascita del piccolo Sebastian



FIVIZZANO — Curiosa e felice vicenda in tempo di Covid. Paola, una signora che aveva programmato il parto del suo secondogenito, arrivata al fatidico giorno si è ritrovata col problema che nessuno dei familiari, per varie ragioni, poteva accompagnarla all'ospedale Apuane. L'amministrazione comunale si è quindi mobilitata e il sindaco ha delegato uno degli assessori, Diego Serafini, a scortarla fino al nosocomio e a tenerle compagnia prima e dopo la nascita del piccolo Sebastian. Un compito assolto dall'assessore con entusiamo ed emozione, come ha scritto in un post su Facebook.

“La signora in foto con me è Paola, una donna di Bardine che oggi aveva programmato il parto del suo secondo figlio, ma per problemi vari nessuno dei suoi parenti stretti poteva accompagnarla in questo giorno speciale - scrive Serafini - Abbiamo deciso come amministrazione comunale di Fivizzano di non lasciare sola questa donna in questo giorno tanto bello quanto difficile, quindi questa mattina mi sono recato con lei al Noa di Massa e le ho fatto compagnia nelle ore pre e post parto". 

"È stata un'emozione enorme sentire questa mattina un cuore battere dal ventre di una mamma, ed è stata ancora più grande quando ho potuto vedere i primi momenti di vita del piccolo Sebastian - scrive ancora l'assessore - In questo periodo di difficoltà, la nostra amministrazione vuole essere ancora più vicini ai nostri cittadini che hanno bisogno, e in questo caso, è stata una vera gioia per me poter accompagnare una mamma in uno dei momenti che piu ricorderà nella sua vita.”

Qui sotto il post integrale

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca