Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'abbraccio tra Schwazer e i suoi figli dopo la gara è commovente
L'abbraccio tra Schwazer e i suoi figli dopo la gara è commovente

Cronaca domenica 16 luglio 2023 ore 18:00

Colpo di calore, escursionista soccorso nel bosco

Partito alla volta del monte Tambura, è stato raggiunto alle 21 di ieri da soccorso alpino e vigili del fuoco. Complesso salvataggio in zona impervia



MASSA — Partito in solitaria alla volta del monte Tambura, durante l'escursione, un giovane di 27 anni ha accusato i sintomi di un colpo di calore. Intorno alle 20 di ieri la richiesta di soccorso che ha portato sul posto i soccorritori della stazione di Massa del Soccorso Alpino e Speleologico e due squadre dei vigili del fuoco.

L’escursionista, spiegano da Soccorso alpino e speleologico, presentava i sintomi tipici del colpo di calore, che può portare alla perdita di coscienza ed è preceduto da sintomi come mal di testa, vertigini, stanchezza, aumento della frequenza del polso e del respiro. L’uomo, che era partito la mattina alla volta del monte Tambura, non assumeva liquidi almeno dalle 16 ed era in preda a forte spossatezza e nausea. 

Intorno alle 21, la squadra dei tecnici con il medico ha raggiunto il punto in cui si trovava l'escursionista, che è stato stabilizzato e imbarellato prima di intraprendere un lungo recupero a valle fino a Resceto, su un sentiero molto scosceso e impervio.

Il soccorso alpino "Raccomanda di affrontare le escursioni estive con grande attenzione: dall’equipaggiamento (con priorità per le calzature) alla dotazione d’acqua. La zona infatti è del tutto esposta al sole ed è sostanzialmente arida e presenta tratti molto scoscesi ed impervi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno