Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:17 METEO:FIRENZE10°15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità lunedì 19 febbraio 2018 ore 16:25

Bersani si scaglia contro i fascisti a Massa

Pierluigi Bersani a Forno per portare il suo omaggio al cippo in ricordo della strage fascista. "I fascisti non devono partecipare alle elezioni"



MASSA — "Con questa visita oggi metto insieme diverse sensazioni e rimango ancora più convinto che in Italia stiamo esagerando: i fascisti in Italia non possono partecipare alle elezioni, se non è chiaro bisogna chiarirlo con una legge, perché noi abbiamo una religione civile, che si chiama costituzione e chi è fuori è fuori". 

Queste le parole di Pierluigi Bersani, candidato per Liberi e Uguali alle lezioni del 4 marzo, dopo aver visitato il paese di Forno, nel Comune di Massa, e aver portato il suo omaggio al cippo in ricordo della strage fascista del 13 giugno 1944. "Vedendo i luoghi della memoria mi viene in mente soltanto da dire adesso basta", ha aggiunto.

Poi Bersani ha raggiunto la Casa Socialista di Forno e a Massa ha incontrato con una delegazione operai. Al Teatro dei Servi invece incontro pubblico dove ha ha ricordato i punti fermi della sinistra contro la flat tax. 

"Progressività dell'Irpef, molti più scaglioni, paghi in proporzione di quel che hai - ha concluso l'esponente di LeU: "basterebbe questo per alleggerire le tasse. Chi ha meno paga niente, chi ha molto paghi molto, chi ha moltissimo paghi moltissimo. Perché noi stiamo trattando i miliardari come gli straccioni, e io dico possono offendersi". "Ora anche la sinistra dice meno tasse per tutti, che vuol dire meno tasse per i ricchi e meno welfare per gli altri. Noi siamo totalmente opposti", ha concluso.

Alle 21 sarà ad Aulla sempre per incontro pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno