Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:43 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Seregno, il 14enne spinto contro il treno in arrivo: le immagini dell'aggressione

Attualità mercoledì 08 febbraio 2017 ore 11:00

Boom di clic per Toscana ovunque bella

Il sito di promozione turistica della Regione è in continua crescita: a gennaio 184.000 visite. Il 40 per cento da Stati Uniti, Canada e Regno Unito



MILANO — 184.000 visite, 146.000 visitatori unici e 221.000 visualizzazioni di pagina. Questi sono solo alcuni dei numeri registrati nel solo mese di gennaio 2017 da www.toscanaovunquebella.it, il sito cuore del progetto di promozione turistica voluto dal presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, insieme all'assessore al Turismo, Stefano Ciuoffo, con la collaborazione di Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscanae tutti i 279 sindaci toscani coordinati da ANCI

A conferma del trend positivo anche i numeri delle pagine social collegate al progetto: VisitTuscany e Diari Toscani

A gennaio 2017 le persone che hanno visualizzato post relativi a Toscana Ovunque Bella sono state 1.560.000 (reach totale), 92.000 i click registrati mentre 68.000 le reazioni, i commenti e le condivisioni. L’80 per cento degli utenti sceglie di navigare il sito tramite device mobili (smartphone e tablet), inoltre, il 40 per cento delle visite degli ultimi 6 mesi arriva da Stati Uniti, Canada, Regno Unito. Tra le città estere da cui giungono la maggior parte dei click troviamo, nell’ordine, Londra, Varsavia, Toronto e New York

Sul podio della top ten italiana ci sono, invece, Roma, Milano e Firenze. I racconti più letti sono quelli di Grosseto, Monsummano Terme e San Gimignano mentre “Eventi”, “Relax e Benessere”, “Borghi e Città d’Arte”, risultano gli interessi più ricercati.

L’obiettivo di Toscana Ovunque Bella è di raccogliere in un mosaico, racconti brevi e fortemente evocativi, ciascuno a descrivere uno dei comuni della Regione. Ogni giorno riflettori accesi su un Comune diverso, anche su quelli più piccoli e meno conosciuti. 

E sono già 204 (su 279) le amministrazioni comunali che hanno abbracciato il progetto e ben 148 le storie raccolte, pubblicate sia in italiano che in inglese, ma si tratta di numeri in costante evoluzione. 

A disposizione del visitatore il filtro con ben 16 interessi tra cui scegliere (mare, montagna, via Francigena, siti Unesco, enogastronomia) e la mappa interattiva per scegliere le storie in base alla propria posizione. 

Tra gli autori dei racconti troviamo 27 tra artisti e scrittori. Pisa, ad esempio, è narrata da una delle voci più celebri del giallo italiano, il pisano Marco Malvaldi. Giampaolo Talani dipinge con le parole una San Vincenzo fortemente espressiva. Emozionante l'Impruneta di Marco Vichi descritta dagli occhi dei bambini, tra i bagliori delle fiamme nelle fornaci. Una Firenze insolita, che va oltre le sue classiche bellezze è, invece, quella raccontata dal suo primo cittadino, Dario Nardella. Emozionante, poi, San Casciano dei Bagni vista dagli occhi di Margaret Mazzantini. A fare il lavoro di cura editoriale troviamo il livornese Simone Lenzi, poliedrico cantautore alternative rock, sceneggiatore e scrittore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio di Serena Margheri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La cometa verde non si avvicinava alla Terra da 52.000 anni e ora eccola. Quando scrutarla con gli occhi al cielo, ma 'transiterà' anche sul web
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità

Attualità