Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità mercoledì 19 ottobre 2022 ore 18:00

Atenei toscani alla scoperta dei segreti della supernova

Cassiopea A
Cassiopea A

Ci sono anche due università toscane nel gruppo che studia i dati del telescopio spaziale Ixpe di Nasa ed Agenzia spaziale italiana su Cassiopea A



MILANO — Le università di Pisa e Firenze alla scoperta dei segreti della supernova Cassiopea A (Cas A), il resto di un'esplosione stellare la cui luce dovrebbe aver raggiunto la Terra circa 350 anni fa. I due atenei toscani sono parte del gruppo di scienziati che studia i dati inviati dal telescopio spaziale Ixpe di Nasa e Asi, l'Agenzia spaziale italiana.

Del team fanno parte Asi, Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e università di Pisa, Firenze, Torino, Roma Tre, Roma Tor Vergata e Padova e lo studio è capitanato da Jacco Vink dell'Università di Amsterdam, prima firma nella pubblicazione della ricerca su The Astrophysical Journal.

Ixpe è stato lanciato da meno di un anno e monta a bordo tre telescopi. Ha il compito di studiare i fenomeni estremi dell'universo e sta inviando i suoi dati dopo avere iniziato le sue osservazioni nello scorso Gennaio. Cassiopea A è stata osservata per oltre un mese dagli strumenti di Ixpe, consentendo di misurare e mappare per la prima volta la polarizzazione dei raggi X emessi dai resti di Cas A, esplosa circa 11.000 anni fa. I risultati daranno modo di spiegare il ruolo dei campi magnetici nella produzione di alta energia in quei resti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità