Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE14°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità domenica 06 giugno 2021 ore 10:13

Vaccini Covid in Autodromo, scocca lo start

Il punto vaccinale all'Autodromo del Mugello
Il punto vaccinale all'Autodromo del Mugello

È partito alle 9 via alla gara contro la pandemia nel circuito del Mugello dove è operativo l'hub con capacità di 360 dosi giornaliere



SCARPERIA E SAN PIERO A SIEVE — Vaccini anti Covid-19 all'Autodromo di Scarperia e San Piero: pronti, via! È scoccato alle 9 lo start per la gara contro la pandemia a suon di vaccinazioni nel circuito del Mugello, dove da stamani è operativo il nuovo hub - il secondo in area mugellana - con capacità di 360 somministrazioni al giorno su 2 linee vaccinali, attive su tre turni dalle 8 alle 22, per 14 ore al giorno, 7 giorni su 7.

L’area dedicata alle vaccinazioni comprende 2 box per l'attività ordinaria più un terzo di emergenza, ha una zona di accoglienza e una di stazionamento post vaccinazione. L’accesso all’hub vaccinale, già di buon mattino sperimentato da molti cittadini, avviene tramite un ingresso riservato e può contare su un vasto parcheggio dedicato nelle immediate vicinanze. 

All'inaugurazione hanno preso parte il presidente della Regione Eugenio Giani e il direttore generale della Asl Toscana centro Paolo Morello Marchese. Insieme a loro, sul posto anche il direttore dipartimento Prevenzione Asl Renzo Berti, il consigliere regionale Massimiliano Pescini, il presidente e direttore della Società del Mugello rispettivamente Filippo Carlà Campa e Michele Mezzacappa e il sindaco del Comune di Scarperia e San Piero Federico Ignesti con parte della giunta.

Per Mugello Circuit sono intervenuti il presidente Roberto Benelli e il direttore Paolo Poli. Hanno partecipato, fra gli altri, anche il vicesindaco di Barberino di Mugello Sara Di Maio e l'assessore alle politiche socio sanitarie di Borgo San Lorenzo Carlotta Tai.

Con le 1.080 dosi al giorno dell’hub di Dicomano e le somministrazioni residue di seconde dosi al Centro Polivalente a Borgo San Lorenzo, la capacità vaccinale del territorio del Mugello da oggi raggiunge le 1.500 dosi giornaliere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli