Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità mercoledì 24 dicembre 2014 ore 14:36

Muore a 4 mesi in ospedale, esposto dei genitori

I carabinieri hanno acquisito le cartelle cliniche. Il piccolo era stato ricoverato a Pontedera e visitato anche dall'ospedale pediatrico di Massa



PONTEDERA (PI) — I genitori del bambino, residente a Pontedera ma di origini nigeriane, hanno presentato un esposto alla procura della repubblica di Pisa e da lì è scattato il provvedimento dei militari dell'Arma. 

Il bambino, secondo quanto riportato stamani dal Tirreno, era ricorso alle cure dell'ospedale pontederese già all'inizio del mese per forti diarree. Dopo essere stato sottoposto ad esami clinici anche all'ospedale pediatrico di Massa, era poi stato rimandato a casa ma nei giorni scorsi la diarrea si era ripresentata ed era stato di nuovo trasportato al pronto soccorso dell'ospedale. Quando le sue condizioni sono peggiorate è stato provato un trasporto in ambulanza all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze ma nel capoluogo toscano il piccolo è arrivato col cuore che aveva già smesso di battere.

Il pm Giancarlo Dominijanni, titolare dell'indagine, ha disposto ulteriori accertamenti clinici che saranno effettuati il prossimo 7 gennaio per stabilire quale sia stata la causa del decesso e se vi siano state negligenze da parte del personale sanitario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca