Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Attualità mercoledì 01 ottobre 2014 ore 15:13

Nardella, Berry e la giunta a "piedelibero"

Servizio di Tommaso Tafi

Il sindaco e gli assessori di Firenze hanno partecipato al lancio del progetto 2x4 che porterà in città 10 bici sostitutive costruite da ex detenuti



FIRENZE — Le biciclette verranno distribuite in alcune carrozzerie convenzionate con Gestioncar, azienda specializzata nella fornitura di servizi di automotive, e potranno essere utilizzate dagli automobilisti costretti a lasciare la vettura per una riparazione in giornata, per un cambio gomme o per fare il tagliando, al posto dell'auto sostitutiva.

La presentazione dell'iniziativa, che approda prima a Firenze e poi arriverà anche a Milano, Bologna, Roma e Torino, si è svolta al Museo del Novecento di Firenze alla presenza del sindaco Dario Nardella, di quasi tutti i membri della giunta comunale (mancava solo Elisabetta Meucci) e del conduttore e giornalista Marco Berry.

Grigie, come le sbarre delle carceri in cui sono stati rinchiusi gli ormai ex detenuti della cooperativa Ulisse che le hanno realizzate, le biciclette sono state utilizzate per un giro dimostrativo dai componenti della giunta comunale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Nardella sul progetto 2x4 a Piedelibero - Dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità