Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità sabato 15 novembre 2014 ore 07:45

Piogge intense e vento, rischio frane e alluvioni

Dalle 8 fino a mezzanotte, quasi tutte le province saranno investite da temporali e grandinate. Unica eccezione la zona orientale della regione



TOSCANA — Dalle 8 è iniziata anche l'evacuazione dei piani bassi di case, uffici, negozi e capannoni della zona rossa di Carrara, dove sta piovendo ma con cumulati che, al momento, non superano i  6-10mm all'ora.

Mobilitazione sul torrente Carrione dopo l'alluvione del 5 novembre scorso. Il tratto di argine che ha ceduto è stato ricostruito in tempi record ma il consolidamento non è stato ancora terminato.

Nel tardo pomeriggio di ieri, a Pisa, ha ceduto un piccolo tratto delle mura cittadine lungo la via del Brennero. La zona è stata transennata.

Sorvegliati speciali anche i bacini di Magra, Versilia, Serchio, Basso Serchio, Sieve, Medio Valdarno, Ombrone, Bisenzio, Valdarno inferiore, Reno Santerno, foce dell'Arno, cecina, Cornia, Isole, Elsa, Era, Ombrone grossetano, Greve, Pesa, Bruna e Albegna. 

I fenomeni hanno cominciato a interessare le zone di nord ovest e della costa centro settentrionale e poi si estenderanno, nel pomeriggio, nel resto della Toscana. Non si escludono esondazioni di fossi e canali e allagamenti diffusi in zone urbane e non, anche per le difficoltà di drenaggio delle reti fognarie. Possibili anche cedimenti e smottamenti dei versanti collinari e montani. Quindi l'invito è prestare la massima attenzione alla guida e in tutti gli spostamenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati soccorsi dal personale sanitario del 118, i medici hanno dovuto constatare il decesso della donna e successivamente quello dell'uomo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca