Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:38 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 16 giugno 2018 ore 10:30

​Nuove minacce di morte alla sindaca

Susanna Ceccardi

Una nuova lettera minatoria è stata recapitata alla prima cittadina Susanna Ceccardi. A novembre 2017 un'altra missiva con un proiettile



CASCINA — Una nuova lettera contente minacce di morte è stata recapitata alla sindaca leghista di Cascina Susanna Ceccardi. Lo riportano stamattina i quotidiani locali. Nella missiva, recapitata per posta ordinaria, sarebbe riportata questa frase: "Farai la fine della Petacci". A firmare è un un sedicente ''Gruppo armato antifascista''.

La lettera è stata spedita a Firenze e prima di essere aperta è stata protocollata con il resto della posta in arrivo al Comune. 

Della nuova lettera minatoria la sindaca ha informato la polizia e i carabinieri a cui presenterà denuncia. Non si tratta del primo episodio. Lo scorso novembre alla sindaca Ceccardi era stata inviata un'altra lettera contenente anche un proiettile mentre a maggio era stato minacciato anche Edoardo Ziello, parlamentare pisano della Lega.

"Non volevo dare pubblicità all'idiota che ieri ha mandato l'ennesima lettera anonima di minacce a sfondo sessuale in comune - ha successivamente commentato Ceccardi -, ma visto che è già uscita sul giornale e mi sta arrivando un sacco di solidarietà, voglio tranquillizzarvi: non sono spaventata. Lui è un cretino che si firma gruppo armato antifascista e mi dice che farò la fine di Claretta Petacci rimanendo anonimo. Io invece sono una ragazza che continua a fare politica mettendoci la faccia, senza mai abbassare la testa".

"A fronte di un idiota - ha aggiunto la prima cittadina -, mi arrivano centinaia di messaggi di solidarietà e apprezzamenti, quindi continuo a non capire che utilità abbiano questi messaggi minatori per chi li manda. Trovate divertimenti più interessanti e costruttivi".

Tra i primi attestati di solidarietà quello del governatore della Toscana, Enrico Rossi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità