Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE14°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità venerdì 21 gennaio 2022 ore 22:00

Dpcm, ecco i negozi dove non serve il green pass

Il carrello di un supermercato pieno di prodotti

Firmato il nuovo decreto in vigore dal primo Febbraio. Obbligo di green pass di base per entrare alle Poste, anche per ritirare la pensione



ROMA — Il premier Draghi ha firmato il nuovo decreto che stabilisce quali sono i negozi dove dal primo Febbraio sarà possibile entrare anche senza green pass. Si tratta di quelli che vendono prodotti ritenuti essenziali e quindi:

- Tutti i negozi che vendono alimenti, quindi ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimarket e altri punti vendita anche non specializzati in cui sia possibile acquistare alimenti di vario tipo.

- Negozi di surgelati;

- Negozi che vendono prodotti per animali domestici oppure cibo per gli animali domestici;

- Rivendite di carburante per autotrazione;

- Farmacie, parafarmacie e altri punti vendita di medicinali acquistabili senza ricetta medica;

- Negozi di articoli igienico-sanitari;

- Negozi di articoli medicali e ortopedici;

- Negozi di ottica;

- Negozi che vendono combustibile per uso domestico e per il riscaldamento.

- Edicole all'aperto.

Oltre a questo, il nuovo Dpcm prevede che sia necessario almeno il green pass di base (quello rilasciato dopo un tampone) per entrare negli uffici postali, anche solo per andare a ritirare la pensione.  Green pass di base obbligatorio anche per entrare nei tabaccai nonostante le proteste dei titolari dei giorni scorsi.

La certificazione verde non sarà invece necessaria per entrare in questura o in una caserma dei Carabinieri per sporgere una denuncia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità