Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità sabato 18 ottobre 2014 ore 11:58

Open Toscana si svela a Palazzo Strozzi Sacrati

Una due giorni per conoscere la nuova piattaforma, attivare la tessera sanitaria e certificare la propria fascia di reddito per le ricette



FIRENZE — Open Toscana ha aperto ai cittadini per l'intero week end le porte di Palazzo Strozzi Sacrati.

Il palazzo di rappresentanza della Regione che ospita in piazza Duomo a Firenze gli uffici della presidenza, resterà aperto oggi sabato 18 e domenica 19 ottobre dalle 10 alle 18, per illustrare la nuova piattaforma inaugurata il 22 settembre. Open Toscana è  servizi on line, open data ma anche una casa per start up e partecipazione, accessibile da tablet e smartphone.

Molti i cittadini che stanno partecipando all'evento per avere informazioni ma anche per fornire utili consigli per lo sviluppo di questa innovativa piattaforma. 

Uno sportello accoglie i cittadini. Qui grazie agli operatori presenti sarà possibile inoltre attivare la propria tessera sanitaria o correggere e autocertificare la fascia di reddito su cui poi saranno calcolati i ticket.

Un'occasione da non perdere visto che le ricette sanitarie diventeranno a breve elettroniche e da novembre non sarà più possibile autocertificare in farmacia la propria fascia di reddito.

Guarda l'intervista a Vittorio Bugli, assessore regionale ai sistemi informativi e alla partecipazione 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Vittorio Bugli - intervista

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno