Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:58 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Lavoro giovedì 20 novembre 2014 ore 17:30

Trw, il pressing del governo sull'azienda

foto twitter

L'esecutivo chiede di ripensare la chiusura dello stabilimento livornese. Nuovo incontro il 25. In mattinata i lavoratori avevano bloccato l'Aurelia



LIVORNO — La manifestazione di protesta si era poi conclusa intorno alle 12 in attesa di conoscere l'esito del tavolo di confronto in programma al Ministero per lo sviluppo economico dopo l'annuncio della multinazionale di voler chiudere a fine anno lo stabilimento livornese per spostare la produzione in Repubblica Ceca.

Da Roma, però, non sono arrivate notizie confortanti. Non ancora, per lo meno. Il governo ha invitato la multinazionale a ripensare la chiusura dello stabilimento di Livorno spiegando che "serve un congruo lasso di tempo per poter ricercare un'alternativa imprenditoriale, in grado di salvaguardare l'occupazione (oltre 400 dipendenti, Ndr) e attività industriale".

Nello specifico il vice ministro allo Sviluppo Economico Claudio De Vincenti ha chiesto al Gruppo di creare le condizioni affinché per il sito toscano si possa esperire la via del "mix mobilità volontaria - contratti di solidarietà".

Il tavolo, cui hanno preso parte il vice presidente European Steering di Trw Maciej Gwozdz e il presidente di Trw Italia Giorgio Marsiaj, l'assessore regionale alle Attività Produttive della Toscana Gianfranco Simoncini, il presidente della Provincia di Livorno Alessandro Franchi, il sindaco Filippo Nogarin, le organizzazioni sindacali di categoria nazionali e territoriali e le Rsu, si è quindi aggiornato al 25 novembre ma una soluzione positiva alla vertenza appare difficilisima.

"Il Governo - ha assicurato De Vincenti - non lascerà soli i lavoratori ed è anzi fortemente impegnato a prefigurare un futuro di sviluppo per l'intera area di Livorno". Esecutivo ed Istituzioni territoriali, infatti, hanno già cominciato a lavorare all'ipotesi di un Accordo di Programma per il territorio di Livorno, in grado di garantire attrattività imprenditoriale, quindi nuovi investimenti, alla zona. L'idea e' quella di ripercorrere quanto messo in moto per l'Accordo di Programma per Piombino che - per generale ammissione - sta dando buoni risultati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Toscani in TV

Cronaca

Attualità