Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:24 METEO:FIRENZE21°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Morata corre ad abbraccaire la moglie Alice Campello e i figli: le lacrime di gioia per la vittoria della Spagna
Morata corre ad abbraccaire la moglie Alice Campello e i figli: le lacrime di gioia per la vittoria della Spagna

Attualità lunedì 27 aprile 2015 ore 16:11

Opg, le strutture indivuate dalla Regione

Non ci sarà più Solliccianino ma Villa Guicciardi tra le strutture scelte come alternativa all'ospedale psichiatrico giudiziario di Montelupo



FIRENZE — Gli internati dell'Opg di Montelupo che necessitano di sorveglianza intensiva verranno ospitati nel Padiglione Morel dell'ospedale di Volterra. E' stata individuata inoltre un'ulteriore struttura intermedia a Firenze, a Villa Guicciardini, di proprietà della Madonnina del Grappa, sulla collina di Montughi. La modifica dell'elenco delle residenze sanitarie destinate ad accogliere i pazienti internati, nel percorso di superamento dell'Opg, è stata approvata stamani con una delibera di giunta.

A fine marzo, la giunta aveva individuato una serie di residenze destinate ad accogliere i pazienti internati nell'Opg di Montelupo. Tra queste, anche l'Istituto Mario Gozzini, a Sollicciano, conosciuto come "Solliccianino", destinato appunto agli internati che necessitano di sorveglianza intensiva. Ma a livello regionale sono intervenute ulteriori analisi tecniche, che hanno portato all'individuazione di nuove soluzioni. In particolare, appunto, il Padiglione Morel dell'ospedale di Volterra. E, per i residenti nel comune di Firenze, Villa Guicciardini, in via di Montughi.

La delibera impegna sia la Asl 5 di Pisa che la Asl 10 di Firenze ad eseguire le analisi di fattibilità per gli interventi di adeguamento e l'attivazione delle due strutture.

Con le modifiche apportate stamani, dunque, questo il quadro delle residenze individuate a livello regionale come alternative all'Opg:

- Residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza detentive "Padiglione Morel" Ospedale di
Volterra – Asl 5 Pisa (sorveglianza intensiva)
- Struttura Psichiatrica Residenziale "Le Querce" Firenze - Asl 10 Firenze (struttura intermedia)
- Struttura Psichiatrica Residenziale "Villa Guicciardini" Montughi Firenze – Asl 10 Firenze (struttura intermedia)
- Comunità Terapeutica "Tiziano" Aulla – Asl 1 Massa e Carrara (struttura intermedia)
- Modulo residenziale "Morel" Ospedale di Volterra – Asl 5 Pisa (struttura intermedia)
- Modulo residenziale "I Prati" Abbadia S. Salvatore – Asl 7 Siena (struttura intermedia)
- Modulo residenziale in struttura terapeutico riabilitativa di Arezzo – Asl 8 Arezzo (struttura intermedia


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno