Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:24 METEO:FIRENZE21°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Morata corre ad abbraccaire la moglie Alice Campello e i figli: le lacrime di gioia per la vittoria della Spagna
Morata corre ad abbraccaire la moglie Alice Campello e i figli: le lacrime di gioia per la vittoria della Spagna

Cronaca lunedì 30 ottobre 2023 ore 21:05

Società fantasma per intascare fondi Ue, imprenditore nei guai

Guardia di finanza - foto di archivio

Come ricostruito dalle indagini della guardia di finanza l'uomo ha percepito indebitamente oltre 200mila euro



ORBETELLO — Ha avviato due società, sfruttando due giovani dipendenti e la figlia, che in realtà non sono mai diventate operative per intascare indebitamente 230mila euro di fondi pubblici dall'Europa destinati al sostegno dell'imprenditoria giovanile. Lui infatti con quei soldi ci ha comprato macchinari e attrezzi per la sua attività da agricoltore.

Un raggiro che è stato così ricostruito dalla guardia di finanza di Orbetello, nella Maremma grossetana, e nei guai è finito un imprenditore agricolo.
L'uomo è accusato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, consumata e tentata, e per autoriciclaggio.

In totale, sotto il coordinamento della procura europea, sono stati messi sotto la lente di ingrandimento 230mila euro dei quali 82mila sono già stati recuperati dalla finanza e altri 70mila messi sotto sequestro per la confisca, mentre 58mila non sono mai stati erogati in seguito alla segnalazione immediata delle fiamme gialle alla Regione Toscana. Per gli ultimi 20mila euro è in corso, come spiega ancora la finanza, il procedimento amministrativo per la revoca del contributo da parte dell'azienda regionale competente per le erogazioni in agricoltura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno