Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità domenica 20 dicembre 2020 ore 08:58

Focolaio nella Rsa, in 28 sono positivi al Covid

L'azienda sanitaria con le Usca ha provveduto all'isolamento degli ospiti e degli operatori sanitari risultati positivi al tampone per il Coronavirus



ORBETELLO — Una nuova residenza sanitaria è risultata contagiata dal Coronavirus in Toscana, nella provincia di Grosseto dove si sono già verificati casi simili in strutture con sede a Civitella, Follonica e Roccastrada (vedere articoli collegati).

Una Rsa di Orbetello ha rilevato 28 contagiati, si tratta di 20 ospiti ed 8 operatori. "Purtroppo ci sono 28 nuovi positivi nel Comune di Orbetello - ha reso noto il sindaco Andrea Casamenti - Nella struttura privata interessata dall'alto numero contemporaneo di positivi sono stati già attivati dalla Asl tutti i protocolli di sicurezza e contenimento e la situazione è monitorata di continuo. Siamo in contatto con l'Asl per l'aggiornamento della situazione e con i positivi tramite la Protezione Civile per le eventuali necessità. Il numero totale di positivi nel Comune di Orbetello sale in totale a 32".

Le unità speciali dell'azienda sanitaria sono intervenute per mettere in sicurezza la struttura separando i contagiati dagli altri ospiti.

Il protocollo sanitario prevede di effettuare nelle prossime ore il tampone molecolare sugli ospiti per accertarne la negatività al Covid prima di procedere con i trasferimenti per gli ospiti sani.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli per il rispetto delle norme anti-covid. Le volanti della polizia sono intervenute intorno alle 21 nel locale, multe per tutti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità