Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cercle d'Economia, Draghi: «Grazie a tutti, sto arrossendo»

Attualità lunedì 17 maggio 2021 ore 20:08

Vaccino Pfizer, effetto triplo con il richiamo dopo 3 mesi

La novità è emersa durante uno studio che sarà pubblicato a breve. Attualmente in Toscana il richiamo per questo siero anti-Covid è dopo 42 giorni



ROMA — Nuovo colpo di scena dal fronte dei vaccini anti-Covid. Il siero a mRNA prodotto da Pfizer-Biontech avrebbe una risposta immunologica triplicata se la dose di richiamo viene somministrata 3 mesi dopo la prima, soprattutto negli anziani. La novità sarebbe emersa nel corso di uno studio di imminente pubblicazione su una prestigiosa rivista scientifica.

Quando il vaccino della Pfizer entrò in commercio, nel Dicembre scorso, l'intervallo fra la prima e la seconda dose consigliato dall'azienda produttrice fu di 21 giorni. Poi, qualche settimana fa, l'Ema in Europa e poi l'Aifa in Italia hanno dato il via libera all'inoculazione della seconda dose dopo 42 giorni e attualmente è questo l'intervallo che viene osservato anche dai servizi sanitari della Toscana.

Vedremo nei prossimi giorni come i nuovi dati, una volta pubblicati, saranno gestiti dalle autorità italiane di vigilanza sui farmaci e dal governo, e con quali conseguenze. Fino ad allora, niente cambia per coloro che hanno già prenotato il vaccino o hanno ricevuto la prima dose.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente ha coinvolto i due mezzi pesanti e due auto. Disagi per la chiusura del tratto autostradale durata circa un'ora. C'è un ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca