Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:46 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il castello di Gaziantep distrutto dal terremoto in Turchia: resta un cumulo di macerie

Cronaca mercoledì 02 novembre 2022 ore 18:06

La guardia costiera sparecchia il pranzo in spiaggia

tavolo apparecchiato in spiaggia
Foto d'archivio

Ognissanti in riva al mare con tavoli apparecchiati di tutto punto sulla battigia. Non erano autorizzati, però, e tutti son rimasti a bocca asciutta



PIETRASANTA — Era tutto pronto: 80 tavoli e 200 sedie attendevano i commensali su 1.500 metri quadri di spiaggia versiliese per un insolito pranzo d'Ognissanti proprio sulla battigia. La guardia costiera però ieri ha sparecchiato tutto, ordinando lo sgombero di tutta l'attrezzatura.

Lì, a Marina di Pietrasanta, son rimasti a bocca asciutta. La legge non prevede la ristorazione direttamente sulla spiaggia, e quel pranzo non risultava autorizzato in nessun modo.

La guardia costiera ha sporto denuncia contro le persone ritenute responsabili: l'accusa è quella di innovazione abusiva e cambio di destinazione d'uso abusiva. La spiaggia è tornata quindi aperta alla libera fruizione. La guardia costiera fa sapere che le attività di controllo in Versilia continueranno peralmeno due settimane. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca