Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE25°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Cronaca mercoledì 09 agosto 2023 ore 09:25

In volo con soldi non dichiarati per oltre un milione di euro

Le banconote sequestrate
Le banconote sequestrate

In partenza o in arrivo in aeroporto con fior di banconote nascoste fra i vestiti o nelle fodere dei bagagli. E alcuni sono risultati recidivi



PISA — In volo con oltre un milione di soldi mai dichiarati, per un ammontare precisamente di 1.069.624 euro in valuta nascosta variamente, talvolta fra i vestiti, altre volte nelle fodere dei bagagli. A intercettare le banconote non dichiarate e trasportate da passeggeri in arrivo o in partenza dall'aeroporto Galileo Galilei di Pisa nel primo semestre 2023 sono stati la guardia di finanza e i funzionari dell'Agenzia delle dogane e monopoli (Adm).

Le attività ispettive valutarie nei primi sei mesi del 2023 hanno permesso di sottoporre a sequestro amministrativo 24.500 euro ed elevare 80 distinte sanzioni pecuniarie ai passeggeri trasgressori per 22.389 euro in tutto.

I controlli hanno consentito di far emergere nuove rotte utilizzate per la movimentazione illecita di denaro, rinvenuto in genere nel bagaglio a mano o direttamente sul passeggero: "In alcuni casi, tuttavia, sono stati escogitati espedienti più originali quali l’occultamento delle banconote nella fodera del bagaglio o all’interno di capi d’abbigliamento", si spiega in una nota.

E non sono mancati i recidivi, cinque in tutto provenienti da Marocco e Albania che, nel lustro precedente, avevano commesso la medesima violazione. Nei loro confronti Finanza e personale Adm ha proceduto all’adozione del sequestro amministrativo di parte della somma trasportata. 

Inoltre un passeggero proveniente dalla Polonia è stato trovato in possesso di 56mila euro in contanti: a lui è stato sequestrato il 50% della somma eccedente 10mila euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno