Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:49 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Cultura lunedì 08 gennaio 2024 ore 12:55

Gli Annali della Scuola Normale per la prima volta online

libro

A 150 anni dalla sua fondazione, la rivista umanistica fra le più prestigiose d'Italia e del mondo sbarca sul web per la consultazione libera



PISA — A 150 anni dalla fondazione, gli Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa sbarcano per la prima volta online, aperti alla libera consultazione: la novità è annunciata dalla stessa Normale, e riguarda una rivista umanistica fra le più prestigiose d'Italia e del mondo.

L'obiettivo dichiarato è quello di valorizzare la ricerca della Classe di Lettere e Filosofia. Fondati nel 1873, gli Annali sono una delle più antiche e prestigiose riviste italiane, luogo di incontro delle attività di ricerca e di studio coltivate alla Scuola Normale nell’ambito delle discipline umanistiche. 

Attualmente distribuiti nelle principali biblioteche, istituti universitari e di cultura italiani e stranieri, gli Annali hanno cadenza semestrale e sono fra i periodici specializzati che godono di più seria considerazione costituendo un punto di riferimento per studiosi e amanti della cultura umanistica.

Il primo numero ad accesso aperto vede la pubblicazione digitale sostituire quella cartacea: "La Scuola Normale ha scelto la 'via di diamante' per l’accesso aperto: non ci sono costi né per pubblicare né per leggere – è il commento del direttore della rivista, Luigi Battezzato -. Questo garantisce l’attrattività per autrici e autori che vogliono dare diffusione ai risultati della loro ricerca, attua indicazioni nazionali ed europee per la comunicazione dei risultati della ricerca finanziata da contributi pubblici, corrisponde alla missione della Scuola Normale di far avanzare e diffondere la conoscenza superando ogni possibile barriera".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno