Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:08 METEO:FIRENZE21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Cronaca mercoledì 22 gennaio 2020 ore 18:50

Precaria incinta assunta a tempo indeterminato

E' successo in un'azienda che si occupa di energie rinnovabili. La giovane ha 33 anni e anche il compagno lavora nella stessa impresa



BIENTINA — Un'impresa che opera nel settore delle energie rinnovabili, la Cridav, ha assunto a tempo indeterminato una donna di 33 anni, incinta, il cui contratto di assunzione sarebbe scaduto a Marzo. La giovane temeva di perdere il posto di lavoro proprio a causa della gravidanza e invece l'amministratore dell'azienda, da lei stessa informato del bimbo in arrivo, le ha comunicato che sarebbe stata assunta a tempo indeterminato. Anche il compagno della ragazza lavora nella stessa azienda.

La notizia è stata pubblicata dal quotidiano il Tirreno

"Quanto è avvenuto alla Cridav di Bientina dovrebbe essere la regola e non l'eccezione, dovrebbe essere la norma nei rapporti di lavoro - ha commentato in una nota il segretario generale della Cgil di Pisa Mauro Fuso - Siamo molto soddisfatti per la decisione assunta dall'impresa e per la responsabilità sociale dimostrata. Una decisione più unica che rara e che, spero, faccia riflettere il mondo dell'imprenditoria, troppo spesso pronto a lamentarsi e poco incline a tutelare le condizioni dei propri collaboratori, specialmente nelle situazioni di maggiore debolezza". 

"Se ripetiamo continuamente che la popolazione invecchia e il tasso di natalità è molto basso, è necessario che si agisca nell'unica direzione possibile: favorire e garantire la maternità nel lavoro e nella società attraverso scelte e risorse coerenti - conclude Fuso - Alla Cridav di Bientina è avvenuto un "miracolo", dobbiamo fare tutti in modo che questa notizia possa essere considerata la normalità. La Cgil di Pisa, ma sono convinto tutto il sindacato e non solo, apprezza e riconosce il valore esemplare di quanto avvenuto a Bientina.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura, nell'impatto col suolo, si è ribaltata, riportando danni ingentissimi. Il dirupo è situato nei pressi della linea ferroviaria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Politica