Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 28 febbraio 2020

Cronaca mercoledì 22 gennaio 2020 ore 18:50

Precaria incinta assunta a tempo indeterminato

E' successo in un'azienda che si occupa di energie rinnovabili. La giovane ha 33 anni e anche il compagno lavora nella stessa impresa



BIENTINA — Un'impresa che opera nel settore delle energie rinnovabili, la Cridav, ha assunto a tempo indeterminato una donna di 33 anni, incinta, il cui contratto di assunzione sarebbe scaduto a Marzo. La giovane temeva di perdere il posto di lavoro proprio a causa della gravidanza e invece l'amministratore dell'azienda, da lei stessa informato del bimbo in arrivo, le ha comunicato che sarebbe stata assunta a tempo indeterminato. Anche il compagno della ragazza lavora nella stessa azienda.

La notizia è stata pubblicata dal quotidiano il Tirreno

"Quanto è avvenuto alla Cridav di Bientina dovrebbe essere la regola e non l'eccezione, dovrebbe essere la norma nei rapporti di lavoro - ha commentato in una nota il segretario generale della Cgil di Pisa Mauro Fuso - Siamo molto soddisfatti per la decisione assunta dall'impresa e per la responsabilità sociale dimostrata. Una decisione più unica che rara e che, spero, faccia riflettere il mondo dell'imprenditoria, troppo spesso pronto a lamentarsi e poco incline a tutelare le condizioni dei propri collaboratori, specialmente nelle situazioni di maggiore debolezza". 

"Se ripetiamo continuamente che la popolazione invecchia e il tasso di natalità è molto basso, è necessario che si agisca nell'unica direzione possibile: favorire e garantire la maternità nel lavoro e nella società attraverso scelte e risorse coerenti - conclude Fuso - Alla Cridav di Bientina è avvenuto un "miracolo", dobbiamo fare tutti in modo che questa notizia possa essere considerata la normalità. La Cgil di Pisa, ma sono convinto tutto il sindacato e non solo, apprezza e riconosce il valore esemplare di quanto avvenuto a Bientina.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità