Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:41 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Messina Denaro, in auto in paese due giorni prima dell'arresto

Cronaca giovedì 25 agosto 2022 ore 09:45

Rapina a bottigliate in pieno centro

bottiglia rotta impugnata come arma

Cinque aggressioni in meno di un mese, una anche mortale col coltello, ma nell'ultimo episodio un uomo e una donna sono stati ripresi dalle telecamere



PISA — Cinque aggressioni in meno di un mese, tre col coltello di cui una mortale: prosegue l'escalation di violenze nel centro storico di Pisa con l'ultimo episodio avvenuto nella notte dello scorso fine settimana, una rapina a colpi di bottiglia che ha messo gli agenti del Nucleo operativo della polizia municipale sulle tracce di un uomo e una donna.

I due sono stati riconosciuti dai filmati delle telecamere di videosorveglianza. Si tratterebbe di due pregiudicati. I fatti immortalati dai video sono accaduti in piazza dei Cavalieri. 

Le vittime, due ragazzi, sono state colpite ripetutamente anche al capo con una bottiglia di vetro, strattonate e poi derubate dei loro averi, in particolare di uno zainetto. Il giovane preso a bottigliate è rimasto ferito ed è finito in ospedale. I sanitari lo hanno curato e dimesso con prognosi di 10 giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità