Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:FIRENZE14°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 27 dicembre 2022 ore 11:01

Storico emerito, addio a Mario Rosa

Mario Rosa
Mario Rosa

Prima studente e poi professore emerito della Scuola Normale Superiore di Pisa, il luminare si è spento a Roma all'età di 90 anni



PISA — Mondo accademico in lutto per la scomparsa di Mario Rosa, storico emerito dalla cultura sconfinata che è stato prima studente - allievo tra l'altro di Delio Cantimori - e poi professore emerito della Scuola Normale Superiore di Pisa.

Rosa si è spento a Roma all'età di 90 anni il 24 Dicembre scorso, e a darne notizia è oggi proprio la Normale pisana. "Storico moderno e contemporaneo, studioso di vastissima cultura, ha indagato soprattutto la storia religiosa italiana ed europea dal Cinquecento al Settecento e la storia della cultura dell’età moderna in numerosi articoli e volumi", ricorda una nota. 

Nato a Napoli nel 1932, è stato studente a Pisa del corso ordinario della Scuola Normale dal 1951 al 1955. È stato professore in numerose Università (Lecce, Bari, Pisa, Sapienza di Roma), prima di tornare e chiudere la carriera accademica alla Scuola Normale dal 1989 al 2004 (fuori ruolo dal 2004 al 2007), della quale è stato vicedirettore dal 1994 al 1998.

Socio dell’Accademia dei Lincei, ricorda ancora la Scuola Normale nel ricostruirne il profilo, ha coordinato e diretto riviste storiche italiane ed è stato corrispondente di riviste e società storiche internazionali e pubblicato, oltre numerosi articoli, vari volumi. "Con Mario Rosa scompare la figura di un brillante studioso, di un uomo che si rapportava con garbo e pacatezza con i colleghi, il personale, con le generazione di allievi che ha contribuito a formare", afferma la Scuola Normale che annuncia i funerali fissati a Roma per mercoledì 28 Dicembre nella Chiesa di San Gregorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno