Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:39 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità mercoledì 18 luglio 2018 ore 14:15

A Pisa il primo laureato in erboristeria e salute

Si chiama Emanuele Scalabrelli e ha discusso una tesi sull'interazione degli estratti di zafferano con il sistema nervoso. E' il primo in Toscana



PISA — Emanuele Scalabrelli, 26 anni, romano, è il primo laureato in Scienze dei prodotti erboristici e della salute (Spes) dell'Università di Pisa e il primo in Toscana in un corso di laurea che unisce competenze medico-farmaceutiche, chimiche e agrarie. Ha ottenuto il titolo con il punteggio di 110 e lode discutendo una tesi sulle interazioni tra i recettori del sistema nervoso centrale, gli estratti di zafferano e i suoi principali costituenti chimici. 

Il corso di studio in Scienze dei prodotti erboristici e della salute, spiega una nota dell'ateneo pisano, "è stato progettato all'interno dei dipartimenti di Farmacia e di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali con la volontà di trasformare i precedenti corsi di laurea in Scienze erboristiche e Informazione scientifica sul farmaco in un unico corso di studio, a cui affiancare anche la figura dell'esperto in controllo qualità dei prodotti per la salute".

"Nel primo triennio - ha detto Alessandra Braca, presidente del Consiglio del corso di laurea in Spes - il corso ha dimostrato un'elevata attrattività e interesse, con un totale di 621 iscritti di cui circa 300 studenti immatricolati al primo anno. Uno dei principali elementi che lo hanno caratterizzato e qualificato è il tirocinio formativo, svolto in università e aziende, laboratori, enti di ricerca, istituzioni pubbliche nazionali e estere, anche nel quadro di accordi internazionali, che permette di acquisire direttamente competenze in ambito lavorativo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità

Sport