Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:56 METEO:FIRENZE17°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Alessia Piperno, la ragazza romana arrestata in Iran. I video da Teheran condivisi sui social

Cronaca sabato 06 aprile 2019 ore 09:00

Rogo e alluvione, in arrivo cinque milioni

Le risorse sono messe in campo per il ripristino dei terreni agricoli danneggiati. Domande dal 15 aprile al 31 maggio



PISA — Cinque milioni di euro per il ripristino dei terreni agricoli danneggiati dall'alluvione del settembre 2017 che ha colpito i territori di Livorno, Collesalvetti e Rosignano e dall'incendio del Monte Pisano del 25 settembre 2018, che ha interessato i comuni di Calci, Vicopisano, Buti, Cascina e San Giuliano Terme. 

Le risorse sono messe in campo attraverso un bando nell'ambito del Programma di sviluppo regionale del Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale 2014-2020, approvato dalla Regione Toscana.

Le domande potranno essere presentate a partire dal 15 aprile ed entro il 31 maggio, attraverso la modulisticadisponibile sul sito di Artea: www.artea.toscana.it. Possono presentarla le imprese agricole, comprese le cooperative iscritte nel registro delle imprese. Il tasso di contribuzione previsto pertutti gli investimenti, comprese le spese generali, è pari al 100 per cento dei costi ammissibili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità