Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Cronaca mercoledì 20 febbraio 2019 ore 12:57

Lancio di candeggina, individuati due minorenni

La polizia pisana ha individuato e denunciato i due autori dei lanci di candeggina avvenuti in due distinti episodi il 12 gennaio scorso



PISA — Dopo una complessa e laboriosa indagine, la Digos di Pisa ha individuato e denunciato i due autori dei lanci di “candeggina” ai danni di due cittadini, uno italiano e uno di nazionalità senegalese, avvenuti la sera del 12 gennaio 2019 rispettivamente in via Contessa Matilde intorno alle 21.45 ed in Piazza Martiri della Libertà intorno alla mezzanotte.

Gli autori del gesto, che aveva procurato lesioni agli occhi al cittadino senegalese, colpito dal liquido direttamente sul volto, sono minorenni, non precedentemente noti alle forze dell’ordine e non legati ad alcun gruppo o movimento politico o comunque dedito alla discriminazione razziale, per cui l’individuazione certa dei responsabili, già interrogati dalla Autorità Giudiziaria, esclude il pericolo di reiterazione di reati.

Le indagini effettuate hanno dimostrato che i lanci di liquido irritante consistevano nel getto pericoloso di una sostanza composta da un mix di acqua e liquido idraulico (normalmente utilizzato per la liberazione degli scarichi domestici otturati), effettuati restando a bordo di uno scooter di cilindrata 50 con targa occultata.

A seguito delle attività di indagine, nell’ambito delle quali sono state effettuate anche attività di perquisizioni domiciliari, è stato sequestrato sia il motorino utilizzato, i caschi e gli indumenti indossati, oltre che la bottiglia di Idraulico Gel utilizzata dai due ragazzi la sera del 12 gennaio 2019 ed abbandonata in città.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La minore di 16 anni è finita al pronto soccorso. Dalla Polizia Municipale anche 5 verbali e 300 bottiglie sequestrate per vendita abusiva di alcol
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità