Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:58 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la disperazione degli abitanti di Casamicciola: «Qui è un macello...»

Attualità sabato 27 febbraio 2016 ore 14:50

Nasce il museo e non è una menzogna

In occasione dei suoi 50 anni, il Campionato della bugia a Le Piastre avrà una struttura per conservare ricordi e vecchie glorie



PISTOIA — Sarà un vecchio ristorante dismesso la struttura che ospiterà il nuovo Museo della bugia a Le Piastre, a pochi chilometri da Pistoia.

Tutto nasce in occasione dei 50 anni del celebre 'Campionato italiano della bugia'. Ad annunciarlo è stato il 'magnifico rettore' dell'Accademia della bugia, Emanuele Begliomini nel corso di un'iniziativa in Comune a Pistoia.

"Abbiamo partecipato al bando della Fondazione Caripit - ha aggiunto Begliomini - per i finanziamenti necessari alla ristrutturazione dell'edificio". 

Tra le iniziative in programma nei prossimi mesi c'è anche uno spettacolo che andrà in scena il primo aprile al Piccolo Teatro Bolognini di Pistoia e che avrà poi avrà per cornice il palcoscenico di piazza del Duomo nell'ambito del Pistoia festival. 

"Tra le cose di cui andiamo più orgogliosi - dice ancora Begliomini - ci sono le attività internazionali culminate con il gemellaggio con i cugini di Moncrabeau, in Francia, che hanno un loro campionato dei bugiardi. Ma quest'anno rafforzeremo i legami gemellandoci anche con Namur, cittadina belga che organizza un proprio campionato bugiardo. Accoglieremo i nostri gemelli europei a Le Piastre per i festeggiamenti del nostro cinquantesimo. Poi ricambieremo le visite partecipando ai loro campionati. E speriamo di vincere nel nome della fantasia e della bugia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio è stato raggiunto dalle fiamme divampate nei locali dell'azienda. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono serie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità