Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Cronaca martedì 21 maggio 2024 ore 18:50

Neonato morto in nave, fermate anche due colleghe della madre

motovedetta carabinieri

Il bambino è stato trovato senza vita nella cabina della mamma, accusata di omicidio come le altre due membre dell'equipaggio con lei nell'alloggio



PORTO SANTO STEFANO — Ci sono altri due fermi per omicidio volontario nel caso del neonato trovato morto in una delle cabine di una nave da crociera: dopo la mamma del piccino, infatti, sono state fermate anche le due donne che con lei condividevano quell'alloggio. Si tratta in tutti e tre i casi di membre dell'equipaggio di origini straniere.

La nave stava solcando il tratto di mare al largo dell'Argentario quando è scattato l'allarme che ha portato a bordo i carabinieri. Era domenica sera. Il bambino, secondo le prime valutazioni, sarebbe stato partorito due giorni prima del decesso. Il suo corpicino è stato rinvenuto sul letto della cabina assegnata alla madre, 28 anni. La donna è stata fermata subito: in stato di choc, è stata condotta all'ospedale di Grosseto e poi - una volta dimessa - nel carcere fiorentino di Sollicciano.

Il parto, secondo quanto ricostruito, sarebbe stato taciuto. Altre due donne tuttavia alloggiavano in quella cabina: è per loro che è scattato il fermo, sempre per omicidio volontario. Potrebbero aver aiutato la 28enne a partorire e poi a nascondere il corpicino del neonato.

Le indagini sono coordinate dalla procura di Grosseto e condotte dai carabinieri di Orbetello. Sono stati loro domenica ad effettuare il sopralluogo a bordo, dopo aver raggiunto la nave in motovedetta. Rilievi, testimonianze: la nave ha poi ripreso la sua navigazione verso nord.

Sulla salma del neonato è stata disposta l'autopsia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno