Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:FIRENZE19°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Chiara Bontempi, fidanzata di Tamberi: «È un sogno, ora arriverà anche il matrimonio»

Cronaca sabato 20 marzo 2021 ore 18:30

Trovati in 25 a ballare e fare il karaoke

Blitz notturno dei carabinieri in un club, titolari e clienti si erano organizzati per non dare nell'occhio, zero auto parcheggiate: venivano in taxi



PRATO — Un altro episodio di locale commerciale che trasgredisce alle norme in vigore e resta aperto in piena pandemia da covid-19. Dopo il parrucchiere trovato aperto alle 22,40 con sei clienti, dopo i vari ristoranti in cui c'erano clienti a cena, questa è la volta di un club in cui sono state trovate 25 persone a fare festa, ballare e cantare al karaoke.

Il blitz è stato fatto la notte scorsa dai carabinieri in un locale notturno gestito da cittadini di nazionalità cinese a Prato. Sia i titolari, recidivi, che i clienti sono stati multati e al locale è stata intimata la chiusura.

I carabinieri hanno spiegato che la clientela è esclusivamente orientale. In base al decreto del 2 Marzo, per limitare il contagio da coronavirus, anche questo locale rientra tra quelli che devono stare chiusi.

Nelle settimane scorse i militari avevano notato un via vai di auto nell'orario del coprifuoco. Dopo appostamenti e verifiche i carabinieri hanno individuato il locale, pressoché certi che all'interno vi fossero persone a divertirsi.

Negli ultimi giorni però i clienti arrivavano al locale in taxi o accompagnati da altre persone, per non dare troppo nell'occhio riempiendo il parcheggio.

Le persone entravano nel locale da un accesso secondario, mentre  quello principale era chiuso con un grosso catenaccio. Inoltre il club era dotato di telecamere esterne e nel parcheggio un grosso pastore tibetano faceva la guardia.

I militari sono entrati nel locale approfittando dell’arrivo di un nuovo cliente. Qui hanno sorpreso venticinque persone in due delle sei stanze di cui è dotato il club, intenti ad intrattenersi in balli e karaoke

Sui tavoli erano presenti sia bevande che frutta esotica. I clienti, alla vista dei militari e approfittando delle luci soffuse, hanno cercato di nascondersi nel bagno o dietro il bancone venendo però immediatamente bloccati. Nel locale si sono creati assembramenti e molte persone erano senza mascherina o la portavano abbassata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Forte vento di libeccio e mare in condizioni critiche si sono rivelati fatali per un ragazzo che è morto nelle acque di Cala del Leone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

QUI ambiente