Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°20° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità sabato 22 ottobre 2016 ore 13:09

Migliora il ragazzo colpito dalla meningite

La prognosi del ventenne ricoverato a Prato resta riservata ma le sue condizioni fanno ben sperare. Dimessa la madre dopo gli accertamenti



PRATO — Sta decisamente meglio il giovane ricoverato nella terapia intensiva dell'ospedale Santo Stefano di Prato con l'infezione da meningococco C. Il ragazzo, spiegano i medici, sta rispondendo bene alle cure e questo fa ben sperare in vista di un'evoluzione positiva della sua situazione. 

La madre era stata sottoposta ad alcuni accertamenti il giorno stesso del ricovero del figlio a causa di una febbre ora rientrata. 

Da ieri in 250 si sono presentati al servizio di Igiene Pubblica del Dipartimento della Prevenzione di via Lavarone a Prato per sottoporsi a profilassi. A questi vanno aggiunte le persone che sono andate direttamente negli ambulatori dei medici di medicina generale, dei pediatri e della guardia medica. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Cronaca