Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE25°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Attualità domenica 27 febbraio 2022 ore 19:15

Primi profughi in arrivo dall'Ucraina, a Firenze vertice per l'accoglienza

Primi profughi arrivati in Italia, a Trieste e a Piacenza. Vertice in prefettura a Firenze per attivare la macchina dell'accoglienza in Toscana



FIRENZE — I primi profughi in fuga dall'Ucraina sono arrivati in Italia, a Trieste e a Piacenza. Un autobus con targa ucraina con a bordo 50 persone tra donne e bambini è arrivato a Trieste, il confine italiano che guarda verso est. Ad attendere il bus c'erano le forze dell'ordine che hanno effettuati i controlli.

I primi arrivati avrebbero già una destinazione, sono diretti a casa di conoscenti tra Brescia, Vicenza e Milano, qualcuno anche a Roma.

In Toscana il prefetto di Firenze ha convocato un vertice d'urgenza per domani, lunedì 28 Febbraio, sul tavolo il piano di accoglienza per i profughi in fuga dalla guerra. Il prefetto Valerio Valenti ha convocato il Comune di Firenze, la questura, la Curia fiorentina, la Asl Toscana Centro e la console dell'Ucraina. 

Sono centinaia di migliaia gli sfollati dalle città di Kiev, Odessa, Mariupol e Kharkiv, molti hanno utilizzato l'automobile per scappare e si sono formate code chilometriche, soprattutto verso la Romania. In Polonia sono arrivati circa 100.000 ucraini, altri rifugiati sono stati accolti in Slovacchia, così in Ungheria e Moldavia. L'Unione europea si è dichiarata pronta a gestire corridoi umanitari per poi procedere all'accoglienza negli Stati membri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno