Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:31 METEO:FIRENZE11°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Cronaca domenica 19 settembre 2021 ore 19:05

Il masso lo colpisce e resta appeso nel vuoto

Paura per un climber colpito da un masso che si è staccato dalla falesia. Salvato dalla compagna che era in cordata con lui e dal soccorso alpino



MONTE ARGENTARIO — E' stato colpito da un masso mentre stava arrampicandosi sulla parete rocciosa Capo D'Uomo, ha perso l'appiglio ed è scivolato per metri rimanendo appeso alla corda. Si tratta di un climber pisano di 47 anni.

L'uomo dopo la caduta è rimasto appeso alla corda ed è stato in seguito calato dalla sua compagna, che si trovava con lui. Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino della Stazione Monte Amiata che hanno  individuato e raggiunto la coppia.

Sul posto è intervenuto anche l'Elisoccorso Pegaso da Grosseto. Una volta stabilizzato l'infortunato è stato recuperato dall'elicottero ed ospedalizzato a Grosseto. 


Sempre nella stessa zona è stata soccorsa anche una donna di Roma di 30 anni, caduta in un punto impervio del sentiero che porta alla falesia.  Probabilmente a causa della perdita di equilibrio, la giovane è caduta per qualche metro e riportando vari traumi.

Una volta raggiunta, i tecnici della Stazione Monte Amiata, insieme all'equipaggio sanitario di Pegaso, hanno provveduto ad immobilizzarla e metterla in barella. Da lì, è stata calata per circa 50 metri fino ad un'apertura nella macchia dove l'elicottero potesse effettuare le manovre di recupero tramite verricello. Una volta a bordo l'infortunata è stata trasportata all'ospedale di Grosseto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra morte sul lavoro in Toscana, la 28ma del 2021. Si tratta di un operaio di una ditta di materiali edili. Rimasta ferita anche un'altra persona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca