Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 19°26° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 22 agosto 2019

Politica giovedì 05 febbraio 2015 ore 18:12

Regionali, la Lega all'attacco della Toscana

L'economista Claudio Borghi sempre più vicino a candidarsi governatore: "Si spazza il campo di battaglia per portare la guerra in casa del nemico"



SIENA — L'endorsement più diretto è arrivato da Siena. "E' venuto due settimane fa ad un incontro e la sala, dove ha parlato, era piena - sottolinea il segretario cittadino Francesco Giusti alla agenzia Dire - In quella sede abbiamo parlato di Mps ma Borghi ha toccato anche i temi europei e ha affrontato le questioni politiche della Toscana, che a suo avviso riveste un ruolo chiave all'interno del movimento". 

Insomma, complici le fratture a livello del centrodestra nazionale e i sondaggi che li vedono come forza in grande ascesa, i leghisti sembrano puntare decisi a una candidatura autonoma per il presidente della Regione. Svincolata, insomma, da Forza Italia e soprattutto da Ncd con cui il rapporto sembra irrimediabilmente compromesso.

"Borghi ha ripetuto che vogliamo portare la guerra elettorale in casa di Renzi, come ha scritto anche su Facebook - ha raccontato ancora Giusti - E' una regione decisiva, visto che qui è nato il patto del Nazareno cioè l'appiattimento di una parte del centrodestra sul Partito Democratico, degli accordi sottobanco fra la maggioranza rossa e l'opposizione fittizia di alcuni settori del centrodestra, che hanno portato alla nascita del papello Verdini-Mussari". 

E per dichiarare "guerra al Nazareno" l'incaricato sarebbe proprio l'economista dell'Università di Milano. "Si continua a spazzare il campo di battaglia. Portare la guerra in casa del nemico" è il suo tweet che suona come implicita conferma.

L'ultima parola, tuttavia, spetterà al segretario nazionale Matteo Salvini. Lunedì pomeriggio il leader nazionale deciderà nel consiglio federale quale strategia tenere per le elezioni Regionali, mentre la sera toccherà all'organismo toscano del Carroccio deliberare su candidature e apparentamenti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità