Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:FIRENZE17°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità mercoledì 28 agosto 2019 ore 15:45

Gli insegnanti a lezione sul "Confine Orientale"

Summer School della Regione Toscana in preparazione al viaggio istituzionale nel Giorno del Ricordo 2020. Foibe, confini, nazionalismi al centro



RISPESCIA — Seconda edizione della Summer School rivolta dalla Regione Toscana agli insegnanti delle scuole superiori riuniti nella sede dell'ex Enaoli di Rispescia, in provincia di Grosseto, per quattro giorni di studio dal titolo “Per la storia di un confine difficile. L'alto Adriatico nel Novecento”. Foibe, esodo e confini al centro del programma di studio. La vicepresidente della Regione Monica Barni ha definito l'iniziativa un nuovo tassello nelle politiche della memoria, in preparazione, dopo gli ottimi risultati del 2017/2018, al Giorno del Ricordo e al viaggio istituzionale sul confine orientale.

"Esiste un drammatico vuoto di conoscenza storica nella nostra società. Riguarda il tema dei confini, del fascismo, delle Resistenze, così come quello dei nazionalismi, di ieri e quelli che si ripropongono con aggressività allarmante oggi, insieme al doloroso tema dell'esodo e dell'esilio - ha detto Monica Barni - Le violenze vissute da chi viveva e abitava il territorio del 'confine orientale', per la sua natura di crocevia identitario, culturale e politico, sono state e sono al centro di laceranti contese simboliche e politiche. Per questo affrontare questi temi con voi, insegnanti delle scuole superiori toscane, è motivo di grande soddisfazione per la Regione che così contribuisce a favorire la conoscenza di questi tragici eventi presso i giovani delle scuole e favorisce la conservazione della memoria di quelle tragiche vicende, come chiesto dalla legge che ha istituito il 'Giorno del Ricordo'".

La Toscana è stata tra le prime regioni in Italia a coinvolgere le scuole e gli studenti nelle iniziative sulla memoria che coinvolgono gli Istituti Storici della Resistenza. Queste le sezioni di studio della Summer School: Confini e nazionalismi ieri e oggi, Fascismi di confine e resistenze, Foibe e esodo, Confini oggi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Politica