Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Cronaca venerdì 10 giugno 2022 ore 21:00

Ancora disperso l'elicottero, i nomi dei passeggeri

Le ricerche dell'elicottero scomparso
Mezzi impegnati nelle ricerche dell'elicottero

Le ricerche sono andate avanti per tutto il giorno sul versante emiliano e toscano degli Appennini. In campo mezzi aerei, droni, unità cinofile



PIEVEPELAGO — Non hanno dato finora alcun esito le ricerche a tappeto dell'elicottero scomparso ieri mattina sull'Appennino fra Lucca e Modena con a bordo il pilota Corrado Levorin, 33 anni, originario di Polverara, nel padovano, e 6 imprenditori del settore cartario, 4 di nazionalità turca e 2 libanesi: Kenar Serhat, Cez Arif, Ilker Ucak, Erbilatug Bulent, Chadi Kreidy e Tarek El Tayak.

I soccorritori continuano a scandagliare valli e dirupi sui versanti toscano ed emiliano dell'Appennino, cercando una traccia del velivolo. Nelle ultime ore le ricerche sono concentrate fra Frassinoro, nel modenese, Pavullo nel Frignano e la Garfagnana, a ridosso del confine con l'Emilia. In campo elicotteri dei vigili del fuoco, del Soccorso alpino, dell'Aeronautica militare e della protezione civile di Trento, droni, più di 100 uomini delle squadre a terra e unità cinofile dei pompieri e della protezione civile. Nel Comune di Pievepelago e a Piandelagotti, frazione di Frassinoro, sono stati allestiti posti di comando avanzati. Le operazioni andranno avanti ininterrottamente fino a quando l'oscurità non obbligherà a un'interruzione per la sicurezza dei soccorritori. Sull'elicottero della protezione civile di Trento è installato un rilevatore sonar con un trasmettitore-ricevitore che emette un segnale direzionale da un'antenna. Se il segnale colpisce un riflettore, ad esempio una piastrina oppure un oggetto elettronico come un telefono cellulare, anche scarico, emette un impulso sonoro di avviso.

L'elicottero scomparso, un Agusta Koala, di proprietà della società Avio Helicopters di Thiene, in provincia di Vicenza, era partito ieri mattina alle 9.30 dall'aeroporto di Tassignano, nella piana di Lucca, per accompagnare i 6 imprenditori a visitare lo stabilimento della Roto Cart di Castelminio di Resana, nel trevigiano. Il velivolo era stato noleggiato appositamente per il tour dalla Elettric80, azienda che ha installato nella fabbrica della Roto Cart un nuovo impianto completamente automatizzato, inaugurato pochi giorni fa. L'atterraggio era previsto per le 10.30 ma l'elicottero non è mai arrivato a destinazione e, in orario compatibile col quello del volo, l'Appennino è stato investito da una ondata di maltempo. I sei uomini d'affari si trovavano in Lucchesia per partecipare a It's Tissue, una fiera specializzata del cartario. In segno di rispetto, oggi la manifestazione è terminata in sordina, con i macchinari in esposizione tenuti spenti. 

Gli ambasciatori turco e libanese sono stati ricevuti dal prefetto di Modena Alessandra Campriota, che sta coordinando le operazioni di ricerca.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragedia nella notte per un uomo di 54 anni, tedesco, che ha perso la vita dopo un volo da un'altezza di 3 metri circa. Vani per lui i soccorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca