Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:23 METEO:FIRENZE18°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 26 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Attualità mercoledì 22 luglio 2020 ore 18:30

Covid, flusso record di migranti nel nord Italia

Preallerta in Friuli per un flusso intenso di persone in arrivo da Paesi extra Schengen. In Basilicata, su 36 nuovi casi di Covid, 33 sono migranti



ROMA — Dalla scorsa settimana la Regione Toscana ha rafforzato i controlli sui passeggeri in arrivo negli aeroporti di Pisa e di Firenze visto l'alto numero di nuovi casi di Covid-19 di 'importazione', ovvero registrati fra persone rientrate in Italia dai Paesi Extra Schengen come l'Albania, il Bangladesh e il Perù. La situazione è talmente complessa in questa fase dell'emergenza coronavirus che il presidente Enrico Rossi ha sollecitato un provvedimento di carattere nazionale per tracciare gli arrivi in tutta Italia.

Il problema si sta ponendo in molte altre regioni fra cui il Friuli Venezia Giulia il cui vicegovernatore Riccardo Riccardi ha decretato oggi lo stato di preallerta per "l'eccezionale afflusso di migranti nel territorio regionale da Paesi extra Schengen durante lo stato di emergenza da Covid-19". 

"Lo stato di preallarme - si legge nel decreto firmato da Riccardi -  risulta indifferibile in considerazione del fatto che da oltre una settimana il Friuli Venezia Giulia e' interessato da un intenso flusso di migranti provenienti da Pakistan, Afghanistan, Bangladesh e Sri-Lanka e altri Paesi extra-Schengen". 

In Basilicata invece l'amministrazione regionale ha reso noto che sui 36 nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore, 33 sono immigrati, tutti già in quarantena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno