Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità lunedì 25 settembre 2023 ore 08:25

Contro il granchio blu più fondi per lo smaltimento

Il cosiddetto killer del mare dilaga anche sulle coste toscane creando danni alla filiera ittica. La strategia del ministero



ROMA — Il granchio blu dilaga. Ormai il fenomeno va avanti da mesi e non accenna a diminuire. Il cosiddetto killer del mare fa strage di vongole e cozze oltre a distruggere le reti. Il numero di esemplari è aumentato così tanto che si è sviluppato un fenomeno di cannibalismo, scarseggiando il cibo i granchi blu si mangiano tra di loro.

Una strategia però si sta rendendo sempre più necessaria. Il ministro dell'agricoltura e sovranità alimentare, Lollobrigida, in un evento in provincia di Roma nelle ultime ore ha affrontato di nuovo la problematica e, come riporta anche il sito del Masaf, ha detto "per prima cosa mettiamo i fondi per lo smaltimento. Parallelamente, attiviamo la ricerca, con un grande ritardo perché si doveva fare prima, per capire come smaltire il granchio blu in eccesso, per i mangimi, per la bioplastica, per tutte quelle filiere che possono essere attivate. Dall'altra parte ho chiesto ai nutrizionisti, ai nostri giornalisti, anche all'associazione dei nostri cuochi, di raccontare il granchio blu e spiegare che è un prodotto con benefici importanti, come una forte presenza di vitamina B12, per il consumo".

Il granchio blu infatti è diventato un ingrediente di diverse pietanze. Ma il numero di questa specie aliena continua ad essere decisamente alto come non si arresta l'avanzata nei mari italiani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno