Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE19°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Politica martedì 14 marzo 2017 ore 11:10

Il 28 maggio i referendum su voucher e appalti

La data della consultazione è stata fissata dal Consiglio dei ministri. Mdp chiede l'accorpamento con le amministrative per "risparmiare 300 milioni"



ROMA — La data delle prossime elezioni amministrative ancora non si conosce ma i referendum richiesti dalla Cgil per abolire i voucher e le limitazioni alla responsabilità solidale dei committenti negli appalti si terrà domenica 28 maggio 2017. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri riunito stamattina a palazzo Chigi.

Per far sì che anche le amministrative si tengano nello stesso giorno è necessaria l'emanazione di una apposita legge.

L'election day è stato già invocato dal capogruppo dei Democratici e Progressisti alla Camera, Francesco La Forgia in un post su Facebook: "Bene aver fissato la data su referendum CGIL su voucher e appalti (domani avrei fatto questione time al Governo - ha scritto Laforgia - Adesso accorpiamoli alle amministrative, per risparmiare 300 milioni di euro. Che di questi tempi non è poco".

Tecnicamente il governo ha dato il via libera al decreto per l'indizione dei referendum popolari relativi "all'abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti" e ''all'abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio".

In particolare, per quanto riguarda gli appalti, si tratta di abolire i limiti stabiliti dal Jobs act in merito alla responsabilità solidale a carico del committente di un appalto verso quanto dovuto dall'appaltatore ai lavoratori dipendenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per cause tutte da chiarire, il grosso mezzo ha finito con l'impattare sulle vetture a bordo strada. Il conducente è stato portato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità