Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:07 METEO:FIRENZE10°12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la disperazione degli abitanti di Casamicciola: «Qui è un macello...»

Attualità mercoledì 27 aprile 2022 ore 19:05

Mascherine, arriva una ordinanza con nuove regole

Le mascherine anti-Covid non spariscono, per stabilire nuove regole per l'uso dei dispositivi di protezione è in arrivo una ordinanza ministeriale



ROMA — Sono ore di attesa per conoscere le nuove regole sull'uso delle mascherine a partire da Maggio. Negli ultimi giorni è trapelata dal ministero della Salute la linea più prudente che manterrebbe in alcuni casi l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione individuale.

A stabilire le nuove regole dovrebbe essere un emendamento al decreto del 24 Marzo con il quale il governo ha sancito la fine dello stato di emergenza dal 1° Aprile. La variazione sarebbe in questo caso accompagnata da una ordinanza ministeriale a firma del ministro Roberto Speranza. L'anticipazione arrivata in queste ore confermerebbe le ipotesi di una cautela dovuta anche al numero dei contagi giornalieri, oggi altri 87mila casi in Italia.

Ma dove resterebbe l'obbligo di indossare la mascherina? In cima ai luoghi a rischio ci sono i trasporti pubblici insieme agli ospedali, seguiti da luoghi di aggregazione quali cinema e teatri.

Le mascherine hanno segnato un grande cambiamento nello stile di vita degli italiani e tanto si è scritto nella primavera del 2020 in merito alla distribuzione dei dispositivi sanitari che non erano contemplati nel comparto produttivo nazionale tanto da avere dovuto ricorrere all'acquisto dall'estero. Di mascherine si è parlato anche in merito alla circolazione del virus influenzale, tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021 perché durante la pandemia sarebbe stato limitato grazie all'uso dei dispositivi di protezione.

Altro tema legato alle mascherine sono stati gli incentivi per le aziende italiane che hanno deciso di convertire la produzione tessile, per queste ditte si pone adesso una nuova necessità di ulteriore riconversione ad un prodotto di maggiore consumo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno