Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Cronaca giovedì 22 settembre 2016 ore 12:11

Morti in corsia, Cassazione dice sì all'accusa

Accolto il ricorso del pm contro la scarcerazione di Fausta Bonino, l'infermiera accusata di ucciso 14 ricoverati. Nuovo pronunciamento del Riesame



ROMA — Colpo di scena nella vicenda giudiziaria di Fausta Bonino, arrestata nel marzo scorso con l'accusa di aver provocato la morte di 14 ricoverati nell'ospedale di Piombino e poi scarcerata il 15 aprile successivo dal Tribunale del Riesame.

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso del pubblico ministero della procura di Livorno contro la scarcerazione, annullando la decisione del Riesame e disponendo che i giudici si pronuncino nuovamente.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Fausta Bomino avrebbe ucciso 14 pazienti del reparto di rianimazione somministrando loro massicce dosi di eparina. L'infermiera ha sempre negato ogni addebito. In attesa degli sviluppi della vicenda, la direzione ospedaliera l'ha trasferita in un altro reparto. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca