Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità domenica 15 agosto 2021 ore 14:20

Morto Gianfranco D'Angelo, idolo comico della tv

Gianfranco D'Angelo - Foto Instagram

Avrebbe compiuto 85 anni il 19 Agosto. Da Drive In a Striscia la Notizia ha incantato generazioni con la sua comicità ed indimenticabili imitazioni



ROMA — Gianfranco D'Angelo è morto nella notte fra il 14 e il 15 Agosto al Policlinico Gemelli di Roma dopo una breve malattia, lo ha reso noto l'ufficio stampa dell'attore.

Il 19 Agosto avrebbe compiuto 85 anni. Tra i suoi successi il Drive In che ha segnato gli anni '80 in coppia con Ezio Greggio che oggi ha commosso i social con il suo saluto all'amico "Ciao Gianfranco piango come quando se ne va non solo una persona cara ma una persona che è stata importante per tanti motivi nella mia vita. Contrariamente a come facevi in scena quando uscivi tra applausi ed ovazioni ci hai lasciato in silenzio, in punta di piedi circondato dalle persone che ti volevano bene. Il messaggio che mi hai mandato pochi giorni fa dal letto dell’ospedale era ancora carico di speranza, da leone e lottatore quale sei sempre stato. In questi giorni sapendo che purtroppo non c’erano soluzioni di recupero, non ho fatto altro che pensare a te ed a un pezzo di vita trascorso insieme. “La Sberla” , “Drive In”, la prima edizione di Striscia la notizia. E poi centinaia di spettacoli di cabaret insieme. E la nostra amicizia. Magari non ci si vedeva per tanto tempo ma appena ci incontravamo era come fosse passato solo un giorno: risate, memorie, il nostro modo burlone di stare insieme. Ti ricordi quanti scherzi abbiamo fatto? Alcuni li ho raccontati nei miei libri. Sono contento che un paio di anni fa sei venuto al mio Montecarlo film Festival e ti ho premiato per la tua fantastica carriera. Eri felice, emozionato e come sempre devastantemente divertente sul palcoscenico. Piango Gianfranco, piango l’amico, il collega che mi ha insegnato tante cose, il compagno di avventure. So che starai parlando con Giancarlo Nicotra, con Raffaella Carrà che ti avrà visto arrivare e ti avrà detto “A Gianfrà ma che sei venuto a imitarmi anche qui?”. Scusami se oggi te lo dico ma forse lo avevi già capito: ti voglio un sacco bene. Mi mancherai, salutami mio padre, mia madre, mio cognato Davide che ti adoravano. Ciao Frankie, so che da oggi alzando gli occhi al cielo ed ascoltando bene si sentiranno tante risate provenire da lassu… has has fidanken".

Il cabarettista ed imitatore era nato a Roma nel 1936 ed è diventato un idolo con la sua comicità teatrale fatta di indimenticabili imitazioni di personaggi della politica e della televisione in quello che sarebbe diventato un cult degli Anni '80 come Drive In ma il successo è proseguito grazie alla trasmissione satirica Striscia la Notizia. 

Negli ultimi tempi ha sperimentato anche le piattaforme social proponendo alcuni suoi interventi su Instagram.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro