Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:46 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il castello di Gaziantep distrutto dal terremoto in Turchia: resta un cumulo di macerie

Attualità martedì 22 novembre 2022 ore 18:45

Morto Roberto Maroni, ex ministro dell'Interno

Lutto nella politica italiana per la scomparsa di Roberto Maroni, ex ministro e vicepremier, fondatore della Lega e braccio destro di Umberto Bossi



ROMA — Politica italiana in lutto per la scomparsa di Roberto Maroni, ex ministro dell'Interno e fondatore della Lega. Aveva 67 anni e lottava contro una grave malattia.

Maroni classe 1955, sposato, due figli, avvocato, è stato per anni il braccio destro di Umberto Bossi e numero due della Lega.

Tre volte ministro, vicepremier, e presidente della Regione Lombardia, negli ultimi tempi si era ritirato nella sua casa in provincia di Varese, lontano dalla politica attiva.

Il leader della Lega, Matteo Salvini, sui social "Grande segretario, super ministro, ottimo governatore, leghista sempre e per sempre. Buon vento Roberto".

Il messaggio di cordoglio del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani "Addio a Roberto Maroni, un abbraccio sincero ai suoi familiari e alla sua comunità politica!". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca