Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ciclista sfiorato dal treno si salva per un pelo. La sua bici è stritolata
Il ciclista sfiorato dal treno si salva per un pelo. La sua bici è stritolata

Attualità mercoledì 21 luglio 2021 ore 19:00

Tirrenica, via libera al commissariamento

Approvato a Montecitorio l'emendamento del Pd che consente di nominare commissario l'ad di Anas per completare i lavori sull'infrastruttura



ROMA — Anche la Tirrenica rientrerà nelle opere commissariate dal governo per garantire procedure più semplici e veloci per il completamento dei lavori. 

Le commissioni della Camera competenti hanno approvato l'emendamento presentato dal Pd che ribadisce l'affidamento all'Anas dei cantieri e stabilisce, al momento della firma dell'accordo di programma 2021-2025 fra l'Anas e il Ministero dei trasporti, prevista per le prossime settimane dopo numerosi rinvii, l'amministratore delegato dell'Anas sarà nominato commissario straordinario per i lavori sulla Tirrenica, senza la necessità di altri provvedimenti o decisioni da parte del governo Draghi.

"Il commissario per Tirrenica ci sarà - ha commentato il deputato Pd Andrea Romano - anche prima che sia conclusa la trattativa fra la Sat e l'Anas sulla gestione dei lavori per l'adeuamento della tratta Tarquinia. Questo era l'obiettivo del Pd ed è stato centrato".

Nei mesi scorsi il governo Draghi ha sbloccato i cantieri per 57 grandi opere distribuite in varie regioni attraverso la nomina di commissari straordinari. E' stato grazie alla nomina di un commissario straordinario che il ponte Morandi di Genova è stato ricostruito in soli 2 anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno