Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità venerdì 04 agosto 2017 ore 11:26

Tregua d'agosto per le cartelle esattoriali

L'Agenzia delle Entrate-Riscossione ha congelato migliaia di cartelle da notificare tra il 7 e il 20 agosto. Non riguarderà gli atti inderogabili



ROMA — Ad agosto le cartelle fiscali vanno in ferie. Questo è quello che ha lanciato la nuova Agenzia delle Entrate- Riscossione, nata dalle ceneri di Equitalia, che ha deciso di sospendere l'invio delle cartelle esattoriali dal 7 al 20 agosto per ridurre al minimo i disagi in un periodo particolare dell’anno. Quindi vacanze senza accertamenti fiscali per migliaia di contribuenti toscani.

La decisione, presa dal nuovo ente pubblico guidato dal presidente Ernesto Maria Ruffini, non riguarderà invece 14.500 atti considerati ''inderogabili'' e che quindi saranno comunque inviati.

Lo comunica una nota della nuova Agenzia. Il blocco delle notifiche è stato disposto d'intesa con gli operatori postali e riguarda in particolare - informa l'Agenzia delle Entrate-Riscossione 399.428 atti che sarebbero altrimenti arrivati per posta e altri 70.487 da notificare attraverso la posta elettronica certificata (Pec).

''La notifica - spiega l'Agenzia della riscossione - riprenderà dopo il periodo di sospensione che, ovviamente, non sarà e non potrà essere un blocco totale, perché circa 14.500 atti inderogabili dovranno essere comunque inviati".

In testa c'è il Lazio con 109.631 atti congelati, seguita da Lombardia (61.608) Campania (45.947), Toscana (42.801), Veneto (27.858) e Piemonte (26.303). Subito dopo Emilia Romagna (25.228) e a seguire Puglia (22.126), Calabria (22.007), Sardegna (17.917), Liguria (14.910), Friuli Venezia Giulia (9.956), Marche (9.811), Abruzzo (9.413), Umbria (9.224), Trentino Alto Adige (6.353), Basilicata (5.439), Valle d''Aosta (1.744) e infine Molise con 1.639 cartelle e avvisi sospesi nelle due settimane di Ferragosto. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno